Politica, qualità e sicurezza

Lavoriamo per soddisfare i nostri Clienti, per mantenere forte la nostra organizzazione e le nostre capacità di produrre per migliorare nel nostro settore. Nelle attività che svolgiamo, consideriamo la Qualità del prodotto e del servizio (vedi div. FERP) la salute, la sicurezza ed il rispetto dell’ambiente un dovere, un impegno e una componente costante della nostra missione.

La Direzione, con questo documento, intende comunicare a tutto il personale gli obiettivi da perseguire in ambito produttivo, organizzativo e di servizio (sistema qualità), della prevenzione per la salvaguardia di salute, sicurezza sul lavoro e ambiente.

Ambito produttivo, organizzativo e di servizio (Qualità)

  • Essere un player di riferimento per il mercato delle valvole e delle guarnizioni industriali a livello mondiale, soddisfacendo le esigenze espresse ed ottenendo la piena soddisfazione dei Clienti
  • Migliorare continuamente le proprie prestazioni conformemente alla norma UNI 9001 ed i suoi periodici aggiornamenti, sensibilizzando il personale sull’importanza del rispetto delle regole esplicitate attraverso gli strumenti previsti dal sistema di gestione Integrato.
  • Ottimizzare l’utilizzo delle risorse esistenti, migliorando l’efficienza del sistema.
  • Aumentare la consapevolezza interna attraverso formazione e informazione, sfruttando competenze interne.
  • Diffondere a tutti i livelli dell’organizzazione le informazioni attraverso il miglioramento del sistema informativo aziendale e un più ampio utilizzo degli strumenti informatici.
  • Pianificare le azioni utili al raggiungimento degli obiettivi posti dall’Alta Direzione coinvolgendo, a ogni livello, il Personale necessario.
  • Riesaminare periodicamente i risultati raggiunti per decidere le azioni di mantenimento o miglioramento da intraprendere.
  • ISO 9001:2015

    Ambito a salute e sicurezza sul lavoro

  • Aumentare la cultura della sicurezza sul lavoro attraverso la formazione ed informazione interna in accordo alla norma BS OHSAS 18001:2007.
  • Rispettare, nei contenuti e nei principi, le norme di legge in materia di sicurezza e igiene industriale applicabili alle attività svolte, ai prodotti e ai servizi erogati; ove possibile, applicare volontariamente ulteriori provvedimenti ritenuti necessari anche in assenza di obblighi legislativi.
  • Fornire le risorse, compatibilmente con i budget disponibili, necessari a garantire una corretta gestione della sicurezza, adeguata alla nostra realtà.
  • Sensibilizzare e informare tutto il personale, inclusi i collaboratori delle imprese esterne che interagiscono con noi, sulla necessità di rispettare le norme di sicurezza e di igiene applicabili.
  • Addestrare i collaboratori ad intervenire in condizioni anomale e di emergenza così da minimizzare le eventuali conseguenze.
  • Perseguire un continuo miglioramento della gestione della sicurezza, anche attraverso l’individuazione dei rischi associati alle attività svolte e la definizione di obiettivi per la loro riduzione, in accordo con i piani di sviluppi e con il budget disponibile.
  • Informare fornitori e visitatori in merito alle procedure e ai principi della Sicurezza, coinvolgendoli, ove applicabile, nella loro attuazione.
  • Promuovere un rapporto trasparente e collaborativo con i soggetti pubblici, privati e le comunità locali.
  • Promuovere iniziative per prevenire il verificarsi di incidenti, lesioni e malattie professionali che possano compromettere la salute e sicurezza dei lavoratori.

BS OHSAS 18001:2007

Ambito di salvaguardia dell’ambiente

Il miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza sul lavoro è una priorità per tutti e ognuno è chiamato a condurre le sue attività in modo coerente con la politica stabilita. Chiediamo una collaborazione fattiva per la messa in opera degli interventi che lo sviluppo del nostro sistema prevenzionistico richiederà di volta in volta alle persone coinvolte.

  • Rispettare, nei contenuti e nei principi, le norme di legge in materia di ambiente applicabili alle attività svolte, ai prodotti e ai servizi erogati.
  • Applicare volontariamente, ove possibile, ulteriori provvedimenti ritenuti necessari anche in assenza di obblighi legislativi.