VALVEcampus

Carrara è orgogliosa di celebrare i primi cinque anni dell’Associazione VALVEcampus di cui è socio fondatore.

VALVEcampus è un’associazione italiana dei produttori di valvole industriali e componenti utilizzati nelle industrie Oil & Gas e Power.

Fondata nel 2014, da cinque originali aziende manifatturiere promotrici, ha l’obiettivo di promuovere e condividere la cultura tecnica delle tecnologie delle valvole industriali tra tutti gli stakeholder rilevanti, evidenziando il ruolo di eccellenza e presenza internazionale delle principali industrie italiane.

VALVEcampus offre l’opportunità di condividere conoscenze, esperienze e idee con altri professionisti e organizzazioni leader del settore.

Responsabile dell’organizzazione degli eventi tecnici della fiera IVS – Industrial Valve Summit, VALVEcampus continuerà ad offrire sessioni di formazione a tutti gli stakeholder con l’introduzione di una innovativa piattaforma di knowledge sharing: IVS – VALVEcampus Knowledge Platform.

Lo scopo principale di questa piattaforma è quello di estendere l’evento IVS ei suoi contributi, senza confini fisici e temporali, per diventare uno strumento di conoscenza permanente e in crescita, eccellente e dinamico: “Una piattaforma di condivisione continua della conoscenza per un futuro di successo”.

Ogni mercato ha le proprie peculiarità al fine di soddisfare le diverse esigenze provenienti da Clienti e Fornitori che dipendono principalmente da una serie di fattori dominanti, quali contenuti tecnologici effettivi e reali, capacità di qualificare adeguatamente i valori tra i clienti, disponibilità degli Utenti Finali a valutare e accettare qualità di prodotti e servizi.

La digitalizzazione è un tipico esempio.

I processi coperti dall’Industria 4.0 stanno interessando non solo il lato manifatturiero ma anche l’estrazione, produzione, trattamento e distribuzione Oil & Gas, in particolare nel settore downstream dove si raccolgono dati di produzione – grazie al maggior utilizzo di sensori, inclusi nelle valvole e negli attuatori – garantisce ottimizzazioni del controllo e risparmi tangibili nella produzione.

Questa tendenza, già presente nel settore delle valvole di controllo, rappresenterà a breve una nuova opportunità anche per i progettisti e produttori di altri tipi di valvole: Big Data Management offrirà loro un modo concreto e innovativo per migliorare l’offerta dei loro prodotti.

Inoltre, poiché i mercati sono in costante e rapida evoluzione, tutte le parti interessate alle loro responsabilità dovranno affrontare nuove sfide per l’intera forza lavoro. Prevediamo crescenti esigenze di formazione professionale continua e corsi per consentire l’adozione di nuove opportunità, indotte dal progresso emergente e dalle accelerazioni tecnologiche.

Con un buon grado di lungimiranza, già nel 2006 l’Unione Europea ha introdotto il “Life-long Learning Programme” per sostenere e sostenere l’istruzione e la formazione essenziali, in particolare per le nuove generazioni, che costituiranno la base della loro crescita professionale e del loro successo.

Visitate il sito di VALVEcampus prendere visione di tutte le sue iniziative www.valvecampus.com