Politica HSE

Carrara Spa ha posto la tutela della Sicurezza, della Salute e del contenimento dell’impatto Ambientale, tra le priorità della propria Mission, per perseguire il benessere dei propri collaboratori, di tutti i Soggetti esterni che sono in relazione alle proprie attività produttive e commerciali e in generale della collettività. Carrara ha conseguito nel 2018 la certificazione OHSAS 18001 e conta di conseguire nel prossimo biennio quella ISO 14001.

Carrara ottempera a tutte le prescrizioni di legge in materia di salute, sicurezza e ambiente secondo le seguenti linee guida:

  • Aumentare la cultura della sicurezza sul lavoro attraverso la formazione ed informazione interna in accordo alla norma BS OHSAS 18001:2007.
  • Rispettare, nei contenuti e nei principi, le norme di legge in materia di sicurezza e igiene industriale applicabili alle attività svolte, ai prodotti e ai servizi erogati; ove possibile, applicare volontariamente ulteriori provvedimenti ritenuti necessari anche in assenza di obblighi legislativi.
  • Fornire le risorse, compatibilmente con i budget disponibili, necessari a garantire una corretta gestione della sicurezza, adeguata alla nostra realtà.
  • Sensibilizzare e informare tutto il personale, inclusi i collaboratori delle imprese esterne che interagiscono con noi, sulla necessità di rispettare le norme di sicurezza e di igiene applicabili.
  • Addestrare i collaboratori ad intervenire in condizioni anomale e di emergenza così da minimizzare le eventuali conseguenze.
  • Perseguire un continuo miglioramento della gestione della sicurezza, anche attraverso l’individuazione dei rischi associati alle attività svolte e la definizione di obiettivi per la loro riduzione, in accordo con i piani di sviluppi e con il budget disponibile.
  • Informare fornitori e visitatori in merito alle procedure e ai principi della Sicurezza, coinvolgendoli, ove applicabile, nella loro attuazione.
  • Promuovere un rapporto trasparente e collaborativo con i soggetti pubblici, privati e le comunità locali.
  • Promuovere iniziative per prevenire il verificarsi di incidenti, lesioni e malattie professionali che possano compromettere la salute e sicurezza dei lavoratori.
    • Primo tra tutti è il rischio di incidente stradale che la Direzione vuole prevenire attraverso la consapevolezza di tutto il personale ma anche attraverso la manutenzione dei propri mezzi (vedi anche il “regolamento di utilizzo dei mezzi aziendali”).
  • Rispettare, nei contenuti e nei principi, le norme di legge in materia di ambiente applicabili alle attività svolte, ai prodotti e ai servizi erogati.
  • Applicare volontariamente, ove possibile, ulteriori provvedimenti ritenuti necessari anche in assenza di obblighi legislativi.

L’Azienda ha scelto di avere rapporti commerciali e professionali con organizzazioni che aderiscano al Codice Etico e detengano un piano HSE. Tutti i fornitori, per essere inclusi nella Vendor List Aziendale, sono invitati a compilare il questionario di qualificazione e ad accettare Audit di verifica.