Emissioni Fuggitive COV

Da oltre 12 anni la divisione FERP di CARRARA S.p.A. è tra i leader europei nella progettazione ed implementazione di programmi di monitoraggio delle emissioni fuggitive e diffuse di composti organici volatili (COV), delle perdite di vapore, di gas tecnici (idrogeno, azoto, elio,…) e ausiliari di impianti industriali e nello sviluppo di programmi Energy Saving. Oltre alla esecuzione dei monitoraggi, FERP offre un consolidato servizio di valutazione tecnica ed economica per la definizione dei piani di controllo più efficienti e nel pieno rispetto delle prescrizioni per un rapido pay-back delle ispezioni. L’esperienza acquisita da FERP nel campo delle emissioni fuggitive e diffuse COV (composti organici volatili), COVNM (composti organici volatili non metanici) e CIV (composti inorganici volatili) nei settori Raffinazione, Chimico, Petrolchimico, Offshore, Energia, Farmaceutico e Food unitamente alla profonda conoscenza del contesto normativo, consentono a FERP di implementare piani di controllo LDAR e SMART LDAR pienamente rispondenti ai requisiti delle MTD (Migliori Tecniche Disponibili) ed alle normative vigenti quanto in Italia quanto nel resto dell’Europa, poiché le ispezioni sono condotte in accordo ai protocolli internazionali UNI EN15446:2008, EPA453/95, EPA 6560-50P (Alternative work practice to detect leaks from equipment), EPA Metodo 21 ed Allegato Ispra 18782.